Questa è la seconda parte dell’articolo 3 metodi per scoprire se ti trovi in una relazione tossica, in cui spiegavo come capire se una relazione è solo complicata e totalmente tossica. In questo capitolo voglio raccontare invece di come uscire da questo tipo di relazione.

Molto spesso ci si imbatte in relazioni piuttosto difficoltose. Queste potrebbero portare a seri problemi sia tra i due membri sia nei rapporti con gli altri. Le relazioni di questo tipo, dette tossiche, non danno un approccio adeguato alla vita. Passare il tempo arrabbiati e tristi, non porta a nessun giovamento.

E’ bene saper riconoscere il tipo di relazione in cui si sta e tanto più cosa fare del proprio futuro. Molte persone stanno insieme solo per convenienza o per la paura di rimanere soli, sopportando parecchi comportamenti che aggravano la situazione stessa. Per comprendere appieno la serietà e la tranquillità di una relazione, bisogna aprire gli occhi.

Fate una ricognizione generale sui momenti passati insieme e constatate quanto tempo siete stati felici, rispetto ai momenti di tristezza e malessere. Oltre ad uno stato psicologico piuttosto labile, la relazione tossica può portare a problemi fisici, come mal di testa, e dolori generali.

Dovete constatare quanto siete cambiati per la persona che avete accanto. La dignità è tutto e perderla per qualcuno che non vi merita non ha prezzo, e vuol dire che la relazione è completamente sbagliata.

Ricordati che questo non è un fallimento, ed anche se lo fosse quando falliamo abbiamo sempre mille cose da imparare, come ho ben spiegato nell’articolo trasforma il fallimento in una lezione di vita.

Stare zitti o cedere a richieste non è un buon modo di vivere. Di seguito vi illustreremo 3 motivi per cui occorre interrompere la relazione tossica.

 

1 Avere maggiore sicurezza in se stessi.

Quando si è coinvolti in una relazione tossica, vengono inibite tutte le certezze e le sicurezze che si hanno intrinseche. Rompere una relazione del genere permette di acquisire una sicurezza elevata. Non siete voi quelli che hanno sbagliato, ma chi vi ha trattato senza rispetto e senza un minimo di amore. Essere trattati male, soprattutto dal proprio partner, non è un sintomo di amore, tutto altro. Inoltre non bisogna cadere nelle abitudini, queste, in un rapporto sono deleterie.

Dovere fare sempre le stesse cose, senza un minimo di gratitudine dall’altra parte, risulta poco conveniente. Rompere una situazione del genere porta solo benefici. Nella vita tutti possono avere accanto una persona giusta che apprezzi quello che fa e il modo in cui si comporta.

Riuscire a fermare la relazione tossica vi dà la capacità e la sicurezza di credere in voi stessi e quindi di riuscire ad ottenere di più dalla vita. Non bisogna mai adattarsi e tanto meno rendersi deboli per gli altri. Ognuno ha il proprio carattere e deve piacere per quello che è.

 

2 Riuscire a creare legami sinceri.

Avere avuto un’esperienza gravosa e poco amorevole, porta ad avere dei successivi legami più sinceri. Il motivo principale per uscire da una relazione è il fatto di poter aumentare la capacità di conversazione, creando in questo modo legami unici e spesso indissolubili. Ma non si parla di legami esclusivamente in fatto amoroso.

Anzi, a causa della relazione tossica, dato il grave malessere interiore, si interrompono i rapporti con gli amici. In questo modo riuscirete a riavvicinare gli amici, instaurando un legame più forte e solido, dato dalla capacità di riuscire a dire di no e andare avanti lo stesso. Le relazioni tossiche, se in stato avanzato, possono portare ad un livello elevato di silenzi e incapacità di parlare.

A seconda del grado della relazione, il partner potrebbe avere un’influenza piuttosto negativa, riuscendo a sottomettere del tutto il compagno. In questo modo vengono inibite tutte le forme di personalità. Bisogna assolutamente abbandonare la relazione, per poter riprendere in mano la vita e riuscire ad apportarsi con altra gente, parlando e facendosi conoscere in tutte le sfaccettature.

 

3 Avere una maggiore capacità in campo sessuale.

Una relazione tossica, oltre a problemi psicologici e fisici, porta anche a gravi problemi tra la coppia stessa. Infatti, molto spesso, può accadere che si dimentichi o si eviti del tutto di creare un’eccitazione fisica tra i partner.

E’ vero che il rapporto sessuale non è tutto, ma in uno stato relazionale influisce moltissimo sul benessere della coppia stessa. Interrompere una relazione in cui, anche una parte così piacevole viene interrotta e smorzata, vi renderebbe più felici e sicuri di voi stessi. In questo modo potrete intraprendere una relazione con un’altra persona per cui sentite dei veri e propri impulsi, oltre al vero amore.

Avrete una situazione confortevole e piacevole sia in campo psicologico sia in quello fisico, riuscendo ad instaurare rapporti gradevoli e una situazione emotiva più stabile e tranquilla. Inoltre avere rapporti fisici costanti rende felice anche il proprio partner.

Diciamo che questi sono i motivi più importanti. La cosa principale, da non dimenticare mai, è quella di avere sempre la propria dignità. Nessuno dovrà dirvi cose sbagliate o dovrà ledere i vostri sentimenti. Quindi dovete necessariamente tirare fuori tutta la grinta e la forza per riuscire a dire addio a situazioni poco gradevoli. In questo modo riuscirete a tornare a vivere in maniera consona, riprendendo il possesso del carattere e del corpo.

Te cosa ne pensi? Lascia un commento!